Utilizzando il sito si accetta l’uso di cookies per analisi, risultati personalizzati e pubblicità.
Condividi questa pagina

Migliorare le prestazioni dello streaming di gioco dell'app Xbox per Windows 10

Apportando alcune modifiche alla rete domestica, è possibile migliorare la qualità audio e video dello streaming di gioco. Provare i suggerimenti disponibili in questa pagina per migliorare le prestazioni dello streaming di gioco dell'app Xbox su Windows 10.

In questa pagina

Se possibile, utilizzare una rete cablata

L'utilizzo di una rete Ethernet cablata assicura massimo livello di qualità video, latenza di gioco minima e livello di interferenza inferiore durante lo streaming. Se possibile, connettere alla rete domestica sia il PC Windows 10 PC che la console Xbox One tramite cavi Ethernet.

Nota: se non è possibile realizzare una connessione cablata a causa della distanza tra la console e la periferica di rete domestica, potrebbero risultare utili le opzioni indicate di seguito. Considerare l'investimento in una di queste opzioni che consentono di sfruttare il cablaggio domestico esistente.

  • Schede di rete Powerline: questo tipo di schede consente di utilizzare l'impianto elettrico esistente nell'abitazione come rete cablata ad alta velocità.
  • Schede di rete MoCA (Multimedia over Coax): questo tipo di schede consente di utilizzare l'impianto su cavo coassiale esistente nell'abitazione come rete cablata ad alta velocità.

Se si utilizza una rete wireless, scegliere se possibile una rete N o AC 802.11 a 5 GHz

La tecnologia wireless più recente offre un'esperienza wireless ottimale per lo streaming dei giochi dalla console Xbox One al PC Windows 10.

Alcuni router wireless trasmetteranno due nomi di rete (SSID): uno per la rete a 5 GHz e l'altro per la rete a 2,4 GHz.

Le reti a 5 GHz sono meno soggette alle interferenze di dispositivi quali telefoni cordless o forni a microonde. Anche se i segnali a 5 GHz non sono in grado di attraversare pareti spesse come i segnali a 2,4 GHz, si consiglia di provare a utilizzare la banda a 5 GHz della rete domestica prima di passare alla banda a 2,4 GHz.

Avvicinare la console Xbox One o il PC al router wireless

Maggiore è la vicinanza della console Xbox One e del PC al router, migliore sarà la connessione. Scegliere una posizione centrale per il router wireless, pareti, pavimenti e oggetti di metallo possono causare interferenze.

Ridurre l'interferenza wireless

Molti apparecchi elettronici wireless quali telefoni cordless, forni a microonde, apparecchi per la sorveglianza dei bambini e telecomandi per l'apertura di saracinesche, utilizzano la banda a 2,4 GHz.

L'utilizzo della banda a 5 GHz per la rete wireless consente di evitare questo tipo di interferenze.

Di seguito sono elencati alcuni tipi di interferenza che possono limitare il segnale.

Interferenza attiva
Un'interferenza attiva si verifica quando altri dispositivi elettronici trasmettono un segnale wireless o un'altra forma di interferenza elettromagnetica. Tra le cause comuni di interferenza attiva sono inclusi forni a microonde, condizionatori d'aria, televisori a raggi catodici, cuffie wireless, apparecchi per la sorveglianza dei bambini, altre reti wireless, telefoni cordless e altoparlanti wireless.

Nota: molti altri dispositivi elettronici possono provocare interferenza. Provare a ridurre al minimo qualsiasi possibile causa di interferenza rimuovendo tutti i dispositivi elettronici situati tra la console Xbox e il router wireless.

Interferenza passiva
Un'interferenza passiva si verifica quando un segnale wireless attraversa oggetti. Per questo motivo, il segnale wireless viene indebolito e rifratto. Tra i materiali che provocano interferenza passiva sono inclusi cemento, vetro, tubature in piombo e rame, isolanti, specchi, armadietti per armi, schedari, piastrelle e intonaco. Il segnale wireless si degrada inoltre con l'aumentare della distanza. L'interferenza potrebbe verificarsi anche quando la console si trova troppo vicina al router wireless. La distanza ideale tra il router wireless e la console Xbox One è compresa tra 1,5 metri e 15 metri.

Attenuazione
L'attenuazione è fisiologica nella potenza dei segnali wireless. Un segnale wireless diminuisce proporzionalmente alla distanza, determinando il fenomeno comunemente noto come "problema del raggio d'azione". I router hanno un raggio di trasmissione limitato che varia in base al dispositivo. Il raggio di un dispositivo verrà ulteriormente ridotto quando il segnale attraversa gli oggetti. A tale proposito, vedere la descrizione precedente relativa all'interferenza passiva.

Visuale
Nel gestire un'interferenza attiva o passiva, un elemento importante da considerare è la visuale. Tracciare un'immaginaria linea retta dal router alla console Xbox One e verificare se è possibile spegnere o spostare qualsiasi dispositivo posizionato lungo tale linea che possa causare interferenze attive.

È anche possibile spostare la console o il router per ridurre al minimo l'interferenza passiva. Lo spostamento dei dispositivi da ripiani o mobili per sistemi di intrattenimento consente spesso di migliorare i segnali wireless.

Due disegni simili mostrano una console, un router wireless e un indicatore di potenza del segnale. In uso dei disegni è presente un mobile tra la console e il router e la potenza del segnale è molto più debole.

Dopo aver determinato la configurazione migliore per la visuale dei dispositivi e aver rimosso quante più cause di interferenza possibile, verificare se la connessione è migliorata.

Dispositivi USB 3.0
Alcuni dispositivi USB 3.0 possono causare interferenza wireless per le reti a 2,4 GHz. Se è possibile utilizzare solo reti wireless a 2,4 GHz, evitare per quanto possibile di collegare periferiche USB alla console Xbox One e al PC Windows 10.

Utilizzare il canale e la banda wireless meno congestionati possibile

Ogni rete wireless utilizza un canale di comunicazione. Se una rete wireless nelle vicinanze utilizza lo stesso canale, le due reti interferiscono tra loro. È quindi importante configurare il router wireless in modo da utilizzare un canale che non subisca interferenza di altri reti nelle vicinanze.

Restrizioni regionali
In alcuni mercati, se da un dispositivo wireless viene rilevato un volume di traffico troppo intenso su una banda wireless specifica, la potenza del dispositivo viene limitata per ridurre la congestione della rete wireless. Le prestazioni wireless saranno di conseguenza meno efficienti. Si consiglia quindi di scegliere una banda e un canale wireless meno congestionati possibile.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per la modifica del canale wireless e per l'individuazione del canale meno congestionato.

Cambiare il canale wireless
Per informazioni su come cambiare il canale wireless, visitare i forum di informazioni sull'hardware di rete. Nei forum sono disponibili informazioni su come configurare e aggiornare l'hardware di rete specifico. Se nei forum non sono disponibili contenuti per il router specifico, consultare la documentazione del router o visitare il sito Web del produttore per informazioni su come cambiare il canale wireless.

Nota: il contenuto dei forum di supporto Xbox è disponibile solo in inglese. Per tradurre il contenuto dei forum di supporto Xbox in un'altra lingua, incollare l'URL in uno strumento di traduzione online, ad esempio Bing Translator.

Selezionare il canale ottimale

Nella maggior parte dei router wireless è disponibile un'opzione di configurazione che corrisponde a una larghezza di banda di 20 MHz o 40 MHz. È possibile che queste opzioni vengano presentate anche come "Limitata" o "Larga". L'opzione consigliata per la console Xbox One corrisponde all'impostazione 20 MHz o "Limitata".

Le reti in cui viene utilizzata l'opzione 2,4 GHz dispongono di un numero di canali da 1 a 11 (13 in Europa). È possibile che un canale interferisca con altri canali vicini, si consiglia quindi di scegliere sempre un canale con distanza di 5 canali dagli altri. Il metodo migliore consiste nel selezionare solo canali 1, 6 e 11 per limitare al minimo la sovrapposizione di canali. Alcuni router wireless consentono di configurare l'ampiezza del canale. Selezionando 20 MHz o l'impostazione "Limitata", è possibile limitare l'interferenza con i canali vicini.

Nelle reti a 5 GHz, i canali non si sovrappongono.

Dopo aver cambiato il canale wireless, verificare se la connessione è migliorata.

Individuare un canale wireless meno congestionato

È possibile identificare canali non utilizzati nelle vicinanze. Per individuare un elenco di reti wireless nelle vicinanze del computer e i relativi canali utilizzati, provare le opzioni indicate di seguito.

  • Utilizzare uno strumento grafico quale ad esempio inSSIDer Wi-Fi Analyzer (Android). Questi strumenti non sono certificati da Microsoft.
  • Utilizzare lo strumento da riga di comando integrato di Windows. Per questa soluzione, è richiesta esperienza nell'utilizzo della riga di comando. A tale scopo, attenersi alla procedura indicata di seguito.
    1. Premere il tasto Windows, digitare Prompt dei comandi e premere Invio.
    2. Nel prompt dei comandi digitare netsh wlan show networks mode=bssid e quindi premere il tasto Invio.
Schermata in cui sono visualizzati i dettagli della rete, inclusa la potenza del segnale.

L'utilizzo di questo comando consente di visualizzare un elenco di reti, con potenza del segnale e canale corrispondenti. Se la rete utilizza lo stesso canale (per le reti a 5 GHz) di una delle altre reti disponibili oppure se il canale si trova a una distanza inferiore a 5 canali da un canale esistente (per le reti a 2,4 GHz), è possibile migliorare la qualità dello streaming cambiando il canale wireless nella pagina di configurazione del router in uso.

Aggiornare i driver wireless e il firmware del router wireless

L'utilizzo dei driver wireless e del firmware più recenti rappresenta sempre l'opzione migliore. A tale scopo, attenersi alla procedura indicata di seguito.

Aggiornare il firmware del router e del gateway

Nei router, sia cablati che wireless, è integrato un software denominato firmware. Il firmware del router include un protocollo di rete e funzionalità di sicurezza e di amministrazione. I router il cui firmware contiene informazioni meno recenti potrebbero non funzionare correttamente.

I produttori di router forniscono spesso aggiornamenti che assicurano prestazioni, stabilità, sicurezza e connessione migliori. L'aggiornamento del firmware del router può risolvere problemi di prestazioni ridotte o connessioni interrotte.

È possibile scaricare questi aggiornamenti del firmware e installarli personalmente. Il computer deve essere collegato direttamente al router tramite un cavo Ethernet in modo da consentire il caricamento del nuovo file del firmware nel router.

Per ulteriori informazioni, visitare i forum di informazioni sull'hardware di rete per istruzioni su come configurare e aggiornare l'hardware di rete specifico.

Nota: il contenuto dei forum di supporto Xbox è disponibile solo in inglese. Per tradurre il contenuto dei forum di supporto Xbox in un'altra lingua, incollare l'URL in uno strumento di traduzione online, ad esempio Bing Translator.

Aggiornare i driver e il firmware per il PC

Di seguito viene descritto come cercare e aggiornare i driver per il PC in uso.

  1. Premere il tasto Windows, digitare Gestione dispositivi e quindi premere Invio.
  2. Selezionare Schede di rete per verificare i componenti hardware installati nel PC.
  3. Cliccare con il pulsante destro del mouse sull'adattatore di rete wireless e selezionare Aggiornamento software driver...
  4. Selezionare Cerca automaticamente un driver aggiornato.
Finestra Gestione dispositivi con l'opzione

Disabilitare i protocolli wireless precedenti del punto di accesso wireless

In alcuni router wireless sono disponibili punti di accesso che possono essere configurati per disabilitare protocolli precedenti quali a, b e g 802.11. Questa impostazione talvolta viene indicata come "Modalità mista". La disabilitazione di tali protocolli precedenti e l'impostazione del router wireless per l'utilizzo di protocolli più recenti (quali AC/N 802.11) garantisce prestazioni migliori.

Non utilizzare lo stesso SSID (nome di rete) per la rete a 2,4 GHz e per quella a 5 GHz

Per impostazione predefinita, in alcuni router wireless viene utilizzato un unico nome (SSID) sia per le reti a 2,4 GHz che per quelle a 5 GHz, in altri router invece l'impostazione predefinita prevede la configurazione di due nomi distinti, che agevola l'identificazione della frequenza di banda.

Se nel router in uso viene utilizzato lo stesso nome di rete per entrambe le reti, è possibile assegnare nomi diversi a ogni rete. Creando due nomi distinti per ogni rete, è possibile configurare in modo esplicito il PC e la console Xbox One per l'utilizzo di una rete e di una banda di frequenza specifiche.

Se lo streaming viene eseguito in un portatile o un tablet, assicurarsi che il dispositivo sia collegato

In alcuni dispositivi portatili o tablet, vengono utilizzate opzioni di gestione dell'accensione che consentono di ridurre il consumo di energia della scheda wireless quando il dispositivo viene alimentato tramite batteria. Queste opzioni possono limitare la larghezza di banda della rete wireless del dispositivo e causare latenza nelle comunicazioni con la console Xbox One. Utilizzando l'adattatore di alimentazione del dispositivo, è possibile sfruttare in modo ottimale la potenza della scheda wireless del portatile o del tablet.

Utilizzare la rete a 5 GHz solo per i dispositivi di streaming

Impostando la banda di rete a 5 GHz per il dispositivo di streaming e per la console Xbox One, è possibile ridurre al minimo l'interferenza di altri dispositivi. Impostare la banda di rete a 2,4 GHz per altri computer, telefoni, portatili e tablet.

Spegnere i dispositivi distanti dal router wireless

Dispositivi che tentano di comunicare con il router wireless a distanza o attraverso le pareti possono ridurre la larghezza di banda complessiva della rete domestica.

Si consiglia di spegnere o avvicinare al router wireless questi dispositivi.

Abilitare la modalità WMM (Wi-Fi multimedia mode) per il router wireless

La modalità WMM (Wi-Fi multimedia mode) del router wireless consente di assegnare priorità superiori al traffico di rete sensibile ai ritardi, quale lo streaming di gioco, rispetto al traffico non sensibile ai ritardi, ad esempio l'esplorazione del Web. Abilitando questa modalità, è possibile migliorare lo streaming dei giochi.

Questa impostazione è disponibile nella configurazione del router wireless e viene talvolta indicata come qualità del servizio (QoS).

Evitare traffico Internet non necessario nel PC Windows 10

Finestre del browser aperte potrebbero causare traffico Internet non necessario, anche se la finestra del browser è in background. Anche i servizi di sincronizzazione file quali OneDrive e Dropbox potrebbero utilizzare la larghezza di banda del computer, interferendo con il traffico dello streaming di gioco.

Per un'esperienza ottimale durante lo streaming dei giochi, chiudere le finestre del browser non necessarie e limitare la sincronizzazione dei file o altre attività con utilizzo intenso della larghezza di banda.

Articolo utile?

No

Grazie per il commento

Grazie per il commento!

Ci dispiace che questo articolo non ti abbia aiutato a risolvere il problema. Noi non ci arrendiamo e non dovresti farlo nemmeno tu! Prova l'opzione della community qui sotto.
Ottieni aiuto dalla community
Ambassador chat image
Chat con ambasciatore
Chatta con un altro utente Xbox che vuole aiutarti.

Fornisci un commento su questo argomento

255 caratteri rimanenti.
Per proteggere la tua privacy, non inserire le tue informazioni di contatto nei commenti.
Ottieni aiuto dalla community
Ambassador chat image
Chat con ambasciatore
Chatta con un altro utente Xbox che vuole aiutarti.

Contattaci

Desideri contattare il supporto clienti per il problema "Migliorare le prestazioni dello streaming di gioco dell'app Xbox per Windows 10" di cui stavi leggendo o per un altro problema?

Condividi questa pagina