Condividi questa pagina

Riprodurre, aggiungere ed eliminare contenuti multimediali nella raccolta Zune

Anteprima

Dalla raccolta Zune è possibile accedere a tutti i file multimediali personali, nonché riprodurre un brano, visualizzare immagini, masterizzare un CD o sincronizzare contenuti in un dispositivo Windows Phone 7 o un lettore Zune.

Soluzioni

Accedere alla raccolta personale nel software Zune

  1. Aprire il software Zune e fare clic su Raccolta nella parte superiore della schermata.
  2. Fare clic sull'area della raccolta che si desidera visualizzare, ad esempio Musica.

È inoltre possibile eseguire ricerche per artista, album, genere, brano o playlist facendo clic sulle voci di menu nella sezione superiore destra della schermata.

Aggiungere contenuti multimediali dal computer alla raccolta

Dopo aver installato il software Zune Musica + Video, i file musicali, i video e le immagini sul computer verranno automaticamente aggiunti alla raccolta, a condizione che siano in un formato supportato.

I contenuti del computer verranno organizzati nella libreria Windows (in caso di utilizzo di Windows 7 o Windows 8) o come cartelle monitorate (in caso di utilizzo di Windows Vista o Windows XP). I contenuti multimediali del computer non verranno effettivamente memorizzati, né verranno spostate cartelle. Il software Zune consentirà di monitorare la modalità di organizzazione delle cartelle e di accedervi in fase di ordinamento.

Aggiungere o rimuovere cartelle monitorate dalla libreria Windows di Zune (Windows 7 e Windows 8)

  1. Nel software Zune Musica + Video fare clic su Impostazioni nella parte superiore della schermata, quindi su Software nell'angolo superiore sinistro e infine su Raccolta nella colonna sinistra.
  2. Fare clic su Gestisci accanto al tipo di contenuto multimediale desiderato.

Per aggiungere una cartella alla libreria Zune:

  1. Nella finestra del percorso della libreria musicale fare clic su Aggiungi.
  2. Verrà visualizzata una finestra in cui sarà possibile cercare nel computer la cartella che si desidera aggiungere. Una volta individuata, fare clic su Includi cartella, quindi su OK. La cartella verrà aggiunta alla libreria Zune.
  3. Nota Se una cartella contiene tipi diversi di contenuti multimediali, dovrà essere aggiunta a ogni tipo di contenuto multimediale nella libreria. Se ad esempio nella stessa cartella sono presenti immagini e video di una fotocamera digitale, sarà necessario aggiungere la cartella a Immagini e a Video.

Per rimuovere una cartella dalla libreria Zune:

  1. Nella finestra del percorso della libreria musicale evidenziare la cartella monitorata che si desidera rimuovere dalla libreria.
  2. Fare clic su Rimuovi, quindi su OK. Gli elementi nella cartella verranno rimossi dalla raccolta, ma la cartella e i contenuti non verranno eliminati dal computer.

Gestire cartelle separatamente dalle librerie Windows (Windows 7 e Windows 8)

In Windows 7 o Windows 8 qualsiasi file incluso nelle librerie musicali di Windows viene visualizzato anche nella raccolta musicale di Zune. È tuttavia possibile interrompere questo collegamento automatico predefinito tra Zune e la libreria Windows e specificare con esattezza le cartelle da sottoporre a monitoraggio e da rendere accessibili tramite Zune. Se ad esempio una libreria contiene una cartella di file audio che non si desidera includere nella raccolta Zune di contenuti multimediali, è possibile scegliere di gestire i contenuti multimediali tramite Zune senza una corrispondenza automatica nelle librerie Windows e quindi selezionare le specifiche cartelle musicali da monitorare o ignorare.

Gestire le cartelle monitorate di Zune separatamente dalle librerie Windows 7

  1. Nel software Zune Musica + Video fare clic o toccare Impostazioni nella parte superiore della schermata, quindi fare clic o toccare Software nell'angolo superiore sinistro e infine Raccolta.
  2. Scorrere verso il basso e fare clic o toccare Gestisci separatamente. Verrà visualizzata una schermata Cartelle monitorate in cui aggiungere e rimuovere cartelle (anziché librerie Windows).
  3. Se si desidera ripristinare la corrispondenza automatica delle librerie Windows, passare alla raccolta (fare clic o toccare Impostazioni, Software e Raccolta), quindi scorrere verso il basso e fare clic o toccare Allinea cartelle.

Nota In Windows XP o Windows Vista le cartelle vengono già gestite separatamente tramite Zune.

Aggiungere o rimuovere cartelle monitorate dalle raccolte (Windows Vista e Windows XP)

  1. Nel software Zune Musica + Video fare clic su Impostazioni nella parte superiore della schermata, quindi su Software nell'angolo superiore sinistro e infine su Raccolta nella colonna sinistra.
    • Per aggiungere una cartella, fare clic su Aggiungi cartella accanto al genere a cui si desidera effettuare l'aggiunta, cercare la cartella nei file del computer e fare clic su OK.

      Nota Se una cartella contiene tipi diversi di contenuti multimediali, dovrà essere aggiunta a ogni tipo di contenuto multimediale nella libreria. Se ad esempio nella stessa cartella sono presenti immagini e video di una fotocamera digitale, sarà necessario aggiungere la cartella a Immagini e a Video.

    • Per rimuovere una cartella, fare clic su Rimuovi accanto alla cartella che si desidera rimuovere, quindi selezionare OK. I contenuti nella cartella verranno rimossi solo dalla raccolta, non dal computer.
    • Per modificare la cartella predefinita in cui verranno salvati gli elementi multimediali (ad esempio, musica esportata da CD), scorrere verso il basso fino a Cartelle Zune, fare clic su Cambia cartella accanto al tipo di contenuto multimediale e infine selezionare OK.
    • Nota Non è consigliabile selezionare un'unità esterna (ad esempio, un'unità USB) come percorso per le cartelle Zune. In tal caso potrebbero verificarsi problemi ed errori se l'unità non è più disponibile o se è in esecuzione un software antivirus.

Aggiungere contenuti multimediali dal Marketplace Zune alla raccolta

Acquisto di contenuti

Se si acquista musica o video dal Marketplace, i file multimediali vengono scaricati nel computer e quindi aggiunti alla raccolta, organizzati per genere.

Download di contenuti

Se si dispone di uno Zune Pass Musica o di un Xbox Music Pass e si scaricano brani dal Marketplace di Zune nel computer, i brani vengono aggiunti alla raccolta musicale. Durante il periodo di validità dell'abbonamento a uno Zune Pass Musica o a un Xbox Music Pass è possibile riprodurre questi brani e file. I brani riprodotti in streaming, ma non scaricati, non verranno aggiunti alla raccolta.

Per aggiungere contenuti multimediali dal Marketplace:

  1. Aprire il software Zune e fare clic su Marketplace nella parte superiore della schermata.
  2. Fare clic sul tipo di contenuto multimediale desiderato, ad esempio un file musicale, un video o un'app.
  3. È possibile continuare la ricerca finché non viene individuato un elemento desiderato oppure cercare un elemento specifico e aggiungerlo alla raccolta.

È possibile visualizzare i brani della raccolta musicale scaricati gratuitamente con uno Zune Pass Musica o un Xbox Music Pass e i brani di proprietà dell'utente (senza tecnologia DRM). A tale scopo, attenersi alla procedura indicata di seguito.

  1. Nel software Zune Musica + Video fare clic su Raccolta nella parte superiore della schermata, fare clic su Musica, quindi su Brani nella sezione superiore destra della schermata.
  2. Nella parte superiore della colonna sinistra in cui sono elencati i brani fare clic sulla freccia verso il basso accanto a Mostra. Fare clic su una delle opzioni indicate e nell'elenco verranno visualizzati tutti i brani corrispondenti al tipo specifico (senza tecnologia DRM, con tecnologia DRM o contenuti Zune Pass Musica e Xbox Music Pass).

Aggiungere musica dai CD alla raccolta

Esportazione di CD nella raccolta

  1. Aprire il software Zune e inserire un CD audio nell'apposita unità. Una volta visualizzata l'icona del CD, selezionarla per visualizzare un elenco di brani.
  2. Deselezionare la casella di controllo accanto ai brani che non si desidera esportare.
  3. Fare clic su Avvia esportazione.

Se si inseriscono CD in varie unità CD nel computer, i CD aggiuntivi verranno visualizzati nell'angolo superiore sinistro della visualizzazione dei CD. Fare clic sul CD che si desidera esportare.

Regolazione della qualità audio per la musica esportata

È possibile regolare la qualità della compressione utilizzata durante l'esportazione per ottenere un valido compromesso tra qualità e dimensioni del file. Se non si è certi delle impostazioni da utilizzare, tentare l'esportazione con formati e velocità in bit differenti, quindi riprodurre i file. A tale scopo, attenersi alla procedura indicata di seguito.

  1. Nel software Zune fare clic su Impostazioni nella parte superiore della schermata, quindi su Software nell'angolo superiore sinistro e infine su Esporta nell'elenco a sinistra.
  2. Effettuare le selezioni desiderate nei menu Formato audio e Qualità audio.

Aggiungere contenuti multimediali da un disco rigido esterno

È possibile aggiungere contenuti multimediali da unità esterne, tra cui unità flash USB, alla raccolta Zune. A tale scopo, attenersi alla procedura indicata di seguito.

  1. Collegare l'unità esterna al computer e verificare che sia accesa.
  2. Nel software Zune fare clic su Impostazioni nella parte superiore della schermata, quindi su Software nell'angolo superiore sinistro e infine su Raccolta nell'elenco a sinistra.
  3. In Windows 7 o Windows 8 fare clic su Gestisci accanto al genere desiderato, quindi passare al disco rigido esterno per selezionare le cartelle che si desidera aggiungere alla raccolta.

    In Windows Vista o Windows XP fare clic su Aggiungi cartelle accanto al genere desiderato, quindi passare al disco rigido esterno per selezionare le cartelle che si desidera aggiungere alla raccolta.

Nota Se una cartella contiene tipi diversi di contenuti multimediali, dovrà essere aggiunta a ogni tipo di contenuto multimediale nella libreria. Se ad esempio nella stessa cartella sono presenti immagini e video di una fotocamera digitale, sarà necessario aggiungere la cartella a Immagini e a Video.

Riprodurre la raccolta sulla console Xbox 360

Scegliendo di configurare l'esecuzione di ogni elemento in una rete domestica cablata o wireless, è possibile riprodurre la raccolta Zune di file musicali, video e immagini in streaming sulla TV e sullo stereo attraverso la console Xbox 360. È possibile utilizzare il controller o il telecomando multimediale Xbox 360. A tale scopo, attenersi alla procedura indicata di seguito.

  1. Accertarsi che la console Xbox 360 sia connessa alla rete domestica.
    • In Xbox Dashboard passare a Impostazioni, quindi a Sistema.
    • Selezionare Impostazioni di rete.
    • Se la console Xbox non è connessa alla rete domestica, selezionare Configura rete, quindi seguire le istruzioni visualizzate.

  2. Condividere la raccolta Zune di contenuti multimediali nel computer con la console Xbox 360.
    1. Nel software Zune passare a Impostazioni, Software e Xbox 360.
    2. Selezionare le raccolte di contenuti multimediali che si desidera riprodurre in streaming nella console Xbox (Musica, Video o Immagini).
    3. Immettere un nome per la raccolta.
    4. Scegliere se condividere la raccolta Zune di contenuti multimediali con tutte le console Xbox 360 nella rete domestica o solo quelle selezionate.
    5. Fare clic su OK.
  3. Verificare che nel computer sia abilitata la condivisione di contenuti multimediali.
  4. Per Windows 7 e Windows 8:

    Nota Per seguire questa procedura, è necessario aver configurato un gruppo home nella rete domestica.

    1. Se si utilizza Windows 7: fare clic sul pulsante Start, digitare gruppo home nella casella di ricerca, quindi scegliere Gruppo Home.
    2. Se si utilizza Windows 8: nella schermata Start iniziare a digitare pannello di controllo, quindi fare clic o toccare l'icona visualizzata. Fare clic o toccare Scegli gruppo home e opzioni di condivisione nell'intestazione Rete e Internet.

    3. Verificare che la casella di controllo Trasmetti flussi di immagini, musica e video ai dispositivi connessi alla rete domestica sia selezionata.
    4. Fare clic o toccare Scegliere le opzioni dei flussi multimediali, verificare che Xbox 360 sia impostato su Consentito, quindi fare clic o toccare OK.
    5. Se sono state apportate modifiche alle impostazioni del gruppo home, fare clic o toccare Salva modifiche. In caso contrario, fare clic o toccare Annulla per chiudere il Pannello di controllo.

    Per Windows Vista:

    1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Pannello di controllo, Rete e Internet e infine Centro connessioni di rete e condivisione.
    2. In Condivisione e individuazione verificare che Condivisione file multimediali sia impostato su Attivata. Se impostato su Disattivata, fare clic su Cambia. Nella finestra di dialogo Condivisione file multimediali selezionare la casella di controllo Condividi file multimediali del computer in uso e fare clic su OK.
    3. Riavviare il computer per applicare le modifiche.
    4. Nota In Windows XP verificare di aver installato Windows XP Media Center Edition 2005. Per scaricarlo oppure ottenere ulteriori informazioni, vedere la pagina relativa all'utilizzo di Windows Media Center con Windows XP.

  5. Riprodurre contenuti multimediali sulla console Xbox 360.
    1. In Xbox Dashboard effettuare una delle operazioni indicate di seguito.
      • Se si desidera riprodurre video, selezionare Video, Le mie app video e quindi Lettore video.
      • Se si desidera riprodurre musica, selezionare Musica, Le mie app musicali e quindi Lettore musicale.
    2. In Seleziona sorgente selezionare il nome del computer. Il nome del computer con un'icona Zune indica la raccolta Zune.

    Nota Se il computer è indicato due volte, uno dei due nomi rimanda alla versione di Windows del Catalogo multimediale specifico. Entrambi i collegamenti contengono gli stessi elementi, a meno che Zune Musica + Video e le librerie Windows non vengano gestite separatamente.

Importare contenuti multimediali da iTunes

È possibile importare musica e video da iTunes direttamente nella raccolta Zune, a condizione che i file non siano protetti da tecnologia DRM (Digital Rights Management). Per importare i contenuti multimediali di iTunes senza tecnologia DRM nel software Zune Musica + Video, attenersi alla procedura indicata di seguito.

Per importare musica e video da iTunes

  1. Nel software Zune Musica + Video fare clic su Impostazioni nella parte superiore della schermata, quindi su Software nell'angolo superiore sinistro e infine su Raccolta nell'elenco a sinistra.
  2. In Windows 7 o Windows 8 fare clic o toccare Gestisci accanto al tipo di contenuto multimediale che si desidera aggiungere, individuare la cartella iTunes sul computer, fare clic o toccare Aggiungi, quindi OK.

    In Windows Vista o Windows XP fare clic su Aggiungi cartelle accanto al tipo di contenuto multimediale che si desidera aggiungere, individuare la cartella iTunes sul computer, fare clic su Aggiungi, quindi su OK.

    I file in queste cartelle verranno automaticamente aggiunti alla raccolta tramite il software Zune Musica + Video.

Formati audio e video di Zune

È possibile aggiungere alla raccolta Zune audio e video in vari formati. I contenuti multimediali scaricati dal Web o i brani esportati da un CD verranno automaticamente aggiunti alla raccolta tramite il software Zune e sincronizzati con il dispositivo Zune.

È possibile individuare il formato dei contenuti multimediali dall'estensione del nome di file (i caratteri a destra del punto nel nome del file). Ad esempio, .mp3 è l'estensione di un file MP3.

È possibile riprodurre, masterizzare o sincronizzare nel software Zune file audio e video nei formati indicati di seguito.

Formati audio Estensione del nome di file
Audio ACC creato con codec audio AAC-LC .m4a e .m4b
Windows Media Audio .wma
Audio MP3 .mp3
Playlist MP3 .m3u
Playlist Zune .zpl

Formati video Estensione del nome di file
Contenuto multimediale MPEG-4 creato con il codec video H.264 e il codec audio AAC-LC .m4v e .mp4
Contenuto multimediale MPEG-4 creato con il codec video MP4pt2 e il codec audio MP3 .avi
Filmato QuickTime creato con il codec video MP4pt2 o il codec video H.264 e il codec audio AAC-LC .mov
Windows Media Center DVR .dvr-ms
Windows Media Video .wmv

Alcuni contenuti multimediali nel computer potrebbero non essere visualizzati nella raccolta Zune anche se in uno dei formati indicati. Se ad esempio sono stati acquistati file protetti con estensione m4v e wma da un sito diverso dal Marketplace Zune, non funzioneranno con il software Zune e non verranno inclusi nella raccolta Zune. In Zune è infatti possibile riprodurre solo contenuti protetti del Marketplace Zune.

I brani o altri contenuti audio in formati non utilizzati da Zune possono essere convertiti in uno di questi formati e quindi aggiunti alla raccolta Zune. Gli strumenti di conversione dei file multimediali sono disponibili in Internet.

Nota Durante la sincronizzazione molti formati video verranno convertiti tramite il software Zune Musica + Video, in modo da consentire la riproduzione dei contenuti sul dispositivo Zune. Questo processo di transcodifica automatica può richiedere alcuni minuti.

Articolo utile?

No

Grazie per il commento

Grazie per il commento!

Ci dispiace che questo articolo non ti abbia aiutato a risolvere il problema. Noi non ci arrendiamo e non dovresti farlo nemmeno tu! Prova l'opzione della community qui sotto.
Ottieni aiuto dalla community
Ambassador chat image
Chat con ambasciatore
Chatta con un altro utente Xbox che vuole aiutarti.

Fornisci un commento su questo argomento

255 caratteri rimanenti.
Per proteggere la tua privacy, non inserire le tue informazioni di contatto nei commenti.
Ottieni aiuto dalla community
Ambassador chat image
Chat con ambasciatore
Chatta con un altro utente Xbox che vuole aiutarti.

Contattaci

Desideri contattare il supporto clienti per il problema "Riprodurre, aggiungere ed eliminare contenuti multimediali nella raccolta Zune" di cui stavi leggendo o per un altro problema?

Condividi questa pagina