Condividi questa pagina

Risolvere i problemi dell'adattatore wireless Xbox per Windows

In questa pagina

L'installazione automatica dell'adattatore non è stata completata

Dal momento che i driver per l'adattatore wireless Xbox per Windows sono incorporati nel sistema operativo Windows 10, l'installazione dell'adattatore dovrebbe avvenire automaticamente. In caso contrario, provare le soluzioni indicate di seguito:

  • Assicurarsi che il dispositivo Windows 10 sia connesso a Internet.
  • Assicurarsi che il dispositivo Windows 10 sia aggiornato, accedendo a Windows Update dal dispositivo e verificando se sono disponibili aggiornamenti.
  • Riavviare il dispositivo e riprovare.
  • Verificare che le porte USB non siano disabilitate in Gestione dispositivi.
  • Provare una porta USB 2.0 o 3.0 diversa.
  • Provare a reinstallare i driver qualora questi siano stati installati parzialmente. A tale scopo, è necessario disinstallare i driver. Per completare la procedura, attenersi ai passaggi seguenti:
  1. Accedere a Gestione dispositivi.
  2. Individuare l'adattatore wireless Xbox per Windows nella sezione Schede di rete.
Schermata Gestione dispositivi di Windows con la categoria Schede di rete espansa e l'Adattatore wireless Xbox per Windows selezionato.
  1. Fare clic sull'adattatore wireless Xbox per Windows per visualizzare la finestra Proprietà.
  2. Fare clic sulla scheda Driver.
La scheda Driver delle proprietà in Windows per l'Adattatore wireless Xbox per Windows con evidenziata l'opzione Dettagli driver
  1. Nella scheda Driver fare clic sul pulsante Disinstalla.
  2. Nella finestra di conferma, selezionare Elimina il software driver per il dispositivo.
La finestra di conferma per
  1. Scollegare l'adattatore wireless Xbox per Windows e riavviare il dispositivo Windows 10. Quando il dispositivo sarà nuovamente acceso, collegare l'adattatore.
  2. Se l'installazione dell'adattatore wireless Xbox per Windows non viene completata, eseguire ancora una volta tutti i passaggi precedenti. Se questa procedura non funziona, sarà necessario sostituire l'adattatore. Vedere Come ricevere assistenza per l'adattatore wireless Xbox per Windows.

L'adattatore funzionava ma al momento non risponde

Se l'adattatore era installato e funzionante ma, dopo aver eseguito l'attivazione del computer, non risponde, è possibile che sul controller USB la funzionalità Wake on Wireless non sia attivata per impostazione predefinita. Questa funzionalità può essere gestita dal driver del controller USB.

Sono disponibili due soluzioni per il problema:

  1. Quando il dispositivo Windows 10 è in funzione, scollegarlo e ricollegarlo.
  2. Se questa procedura non ha funzionato, modificare le proprietà in modo da abilitare Wake on Wireless. Nella finestra Proprietà dell'adattatore wireless Xbox per Windows, accertarsi di selezionare Consenti al dispositivo di riattivare il computer. A tale scopo, attenersi alla procedura indicata di seguito.
  1. Accedere a Gestione dispositivi.
  2. Selezionare l'adattatore wireless Xbox per Windows nella sezione Schede di rete.
Schermata Gestione dispositivi di Windows con la categoria Schede di rete espansa e l'Adattatore wireless Xbox per Windows selezionato.
  1. Fare clic sull'adattatore wireless Xbox per Windows per visualizzare la finestra Proprietà.
  2. Fare clic sulla scheda Risparmio energia.
  3. Selezionare Consenti al dispositivo di riattivare il computer, quindi selezionare OK.
La scheda Risparmio energia delle proprietà in Windows per l'Adattatore wireless Xbox per Windows con l'opzione

Il controller non si associa all'adattatore

Se le istruzioni per l'associazione all'adattatore non consentono di ottenere alcun risultato, provare le seguenti soluzioni:

  • Assicurarsi di trovarsi all'interno del raggio di azione dell'adattatore (max 6 metri) e verificare che quest'ultimo rientri nel campo visivo del controller.
  • Se si dispone di un controller Xbox, provare a riassociare il controller alla console premendo prima il pulsante di associazione sulla console, poi il pulsante di associazione sul controller. I LED inizieranno a lampeggiare e diventeranno fissi solo una volta completata l'associazione. Se il controller completa l'associazione, il problema è relativo all'adattatore wireless Xbox per Windows. Se il controller non completa l'associazione alla console, vedere Configurare l'adattatore wireless Xbox per Windows.
  • Scollegare l'adattatore, riavviare il dispositivo, quindi ricollegarlo (se possibile a un'altra porta) e riprovare.

Problemi relativi all'audio dell'headset attraverso il controller

In caso di problemi relativi all'audio con il controller associato all'adattatore wireless Xbox per Windows, provare le soluzioni indicate di seguito:
  • Assicurarsi di trovarsi all'interno del raggio di azione dell'adattatore (max 6 metri) e verificare che quest'ultimo rientri nel campo visivo del controller.
  • Accertarsi che il controller sia aggiornato:
    • Su una console Xbox One: andare a Impostazioni, quindi selezionare Accessori. Selezionare il controller in uso per vedere se è disponibile un aggiornamento. In caso affermativo, installare l'aggiornamento. Per ulteriori informazioni, vedere Aggiornare il controller Xbox One.
    • Su un dispositivo Windows 10: (disponibile a partire dal 12 novembre 2015) scaricare l'app "Accessori Xbox" dal Windows Store.  Questa app è separata dall'app Xbox e consentirà di aggiornare il controller.

      Note
      • Questa app è disponibile soltanto per Windows 10.
      • L'app sarà disponibile prima del 12 novembre, ma la funzione per l'aggiornamento dei controller non sarà disponibile fino al 12 novembre.
    • Assicurarsi che non vi siano interferenze wireless. Le interferenze possono limitare il segnale wireless influenzando le prestazioni audio.

Il controller si disconnette di frequente dall'adattatore

La disconnessione frequente del controller dall'adattatore wireless Xbox per Windows è generalmente dovuta a problematiche ambientali, come l'assenza di un campo visivo (tra il controller e l'adattatore) o una quantità elevata di interferenze, ad esempio dovute a oggetti metallici. Per migliorare la connessione tra il controller e l'adattatore, mettere in pratica i suggerimenti seguenti:

  • Accertarsi di trovarsi in un raggio d'azione ottimale per l'adattatore (max 6 metri).
  • Servirsi dell'extender USB per avvicinare l'adattatore al controller.
  • Accertarsi che il campo visivo tra l'adattatore e il controller sia sgombro. Servirsi dell'extender USB, se necessario. Per una comunicazione corretta tra i due dispositivi, è necessario che non siano presenti ostacoli.
  • Allontanare l'adattatore dal metallo e non impostarlo direttamente su una superficie metallica.

Altri problemi relativi al controller

Se il problema riguardante il controller non corrisponde a nessuno di quelli sopra indicati, vedere Il controller wireless per Xbox One non funziona correttamente.

Contattaci

Desideri contattare il supporto clienti per il problema "Risolvere i problemi dell'adattatore wireless Xbox per Windows" di cui stavi leggendo o per un altro problema?

Condividi questa pagina