Accedi
Utilizzando il sito si accetta l’uso di cookies per analisi, risultati personalizzati e pubblicità.
Condividi questa pagina

Risolvere i problemi relativi al rilevamento della memoria esterna su Xbox One

In questo articolo vengono descritti i requisiti di sistema di Xbox One per le unità di memorizzazione esterna e vengono fornite informazioni sulle operazioni da eseguire se la console non rileva un'unità di memorizzazione esterna collegata.

Importante: accertarsi che nel disco rigido non siano memorizzate informazioni importanti prima di configurarlo con Xbox One. La console Xbox One riformatterà il disco.

Requisiti

Per utilizzare un'unità di memorizzazione esterna per salvare giochi e app con la console Xbox One, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  • Utilizzare una connessione USB 3.0. Se si utilizza un hub USB, anche l'hub deve essere USB 3.0 o successivo.
  • Disporre di almeno 256 GB di capacità di memorizzazione.
  • Disporre di una partizione. In genere, le unità vengono fornite con partizione preformattata. Per ulteriori informazioni sul partizionamento di un disco rigido esterno, fare riferimento alle istruzioni del produttore.

I dispositivi che non soddisfano tali requisiti saranno trattati come supporti per elementi multimediali, ad esempio per musica o video. Per ulteriori informazioni, vedere Come gestire l'archiviazione su Xbox One.

Inoltre, non è possibile connettere alla console più di tre unità esterne contemporaneamente.

Come rilevare la memoria esterna

Quando si collega per la prima volta un'unità di memorizzazione esterna a Xbox One, il dispositivo verrà rilevato dalla console e verranno visualizzate informazioni dettagliate per il processo di configurazione.

In caso contrario, o se si desidera confermare in seguito il rilevamento del dispositivo di archiviazione da parte della console, attenersi alla procedura indicata di seguito.

  1. Premere il pulsante Menu sul controller.
picture
  1. Selezionare Impostazioni.
    Nota: è possibile pronunciare le parole "Xbox, Vai a Impostazioni" in qualsiasi schermata, ma sarà necessario un controller per spostarsi nella schermata Impostazioni.
  2. Selezionare Gestisci archiviazione. Se il dispositivo di archiviazione è presente nell'elenco, è stato rilevato dalla console. Se non è presente nell'elenco, provare a eseguire le procedure per la risoluzione dei problemi descritte in questa pagina.

Azioni da intraprendere se la console non rileva l'unità di memorizzazione esterna

Soluzione 1: accertarsi che siano installati tutti gli aggiornamenti più recenti per Xbox One

È possibile che siano disponibili aggiornamenti recenti per Xbox One e che sia necessario aggiornare il sistema manualmente per consentirgli di rilevare la memoria esterna. A tale scopo, attenersi alla procedura indicata di seguito.

  1. Se nella schermata Home viene visualizzata la notifica della disponibilità di nuovi aggiornamenti, selezionarla e attenersi alla procedura indicata per installare gli aggiornamenti.
  2. Se non viene visualizzata alcuna notifica sugli aggiornamenti, è possibile cercarli in Impostazioni. Per prima cosa, premere il pulsante Menu sul controller.
picture
  1. Selezionare Impostazioni.
    Nota: è possibile pronunciare le parole "Xbox, Vai a Impostazioni" in qualsiasi schermata, ma sarà necessario un controller per spostarsi nella schermata Impostazioni.
  2. Cercare in Informazioni console. Se viene visualizzata la dicitura Aggiornamento disponibile, è presente un aggiornamento che è necessario installare.
  3. Una volta terminata l'installazione dell'aggiornamento, tornare su Impostazioni e selezionare Gestisci archiviazione. Cercare il proprio dispositivo nell'elenco.

Se questo non consente di risolvere il problema o se non sono disponibili aggiornamenti recenti per Xbox One, provare la soluzione successiva.

Soluzione 2: regolare la gestione dell'accensione dell'unità di memorizzazione in modalità Accensione immediata

Controllare se la console è in modalità Accensione immediata. Per ulteriori informazioni, vedere Come modificare le impostazioni di accensione sulla console Xbox One.

Se la console è in modalità Accensione immediata, attenersi alla procedura indicata di seguito per regolare la gestione dell'accensione dell'unità di archiviazione:

  1. Andare sulla schermata Home.
  2. Premere il pulsante Menu sul controller.
picture
  1. Selezionare Impostazioni.
  2. Andare su Energia e avvio.
  3. Deselezionare la casella di controllo accanto a "Quando Xbox è spenta, disattiva l'archivio".

Se il problema non viene risolto, provare le soluzioni nella sezione seguente.

Soluzione 3: altre azioni da intraprendere

Di seguito sono elencate alcune azioni da intraprendere se la console Xbox One continua a non rilevare la periferica di memorizzazione esterna.

  • Rimuovere e quindi ricollegare l'unità.
  • Collegare l'unità a una porta USB diversa sulla console.
  • Eseguire un "hard reset" della console:
    1. Premere il tasto di accensione sulla parte anteriore della console per circa 10 secondi.
    2. Accendere la console e verificare se l'unità esterna viene rilevata.

Se il problema persiste, contattare il Supporto clienti Xbox.

Articolo utile?

No

Grazie per il commento

Grazie per il commento!

Ci dispiace che questo articolo non ti abbia aiutato a risolvere il problema. Noi non ci arrendiamo e non dovresti farlo nemmeno tu! Prova l'opzione della community qui sotto.
Ottieni aiuto dalla community
Ambassador chat image
Chat con ambasciatore
Chatta con un altro utente Xbox che vuole aiutarti.

Fornisci un commento su questo argomento

255 caratteri rimanenti.
Per proteggere la tua privacy, non inserire le tue informazioni di contatto nei commenti.
Ottieni aiuto dalla community
Ambassador chat image
Chat con ambasciatore
Chatta con un altro utente Xbox che vuole aiutarti.

Contattaci

Desideri contattare il supporto clienti per il problema "Risolvere i problemi relativi al rilevamento della memoria esterna su Xbox One" di cui stavi leggendo o per un altro problema?

Condividi questa pagina