Utilizzando il sito si accetta l’uso di cookies per analisi, risultati personalizzati e pubblicità.

Cartelle monitorate per impostazione predefinita con Xbox 360 utilizzato come Windows Media Extender

Anteprima

Quando si utilizza la console Xbox 360 come Windows Media Center Extender, vengono monitorate automaticamente alcune cartelle sul computer. In questo articolo sono elencate le cartelle monitorate per impostazione predefinita.

Quando si configura Windows Media Center Extender, tramite il software viene eseguita automaticamente l'analisi delle cartelle sul computer e vengono aggiunti tutti i file audio, video e di immagine alle sezioni appropriate di Windows Media Center, in base al tipo di file.

Dopo aver configurato la console Xbox 360 come Windows Media Center Extender, il contenuto presente nelle cartelle monitorate viene replicato in Windows Media Center sulla console Xbox 360.

In questa pagina

Windows 7

Le seguenti cartelle vengono monitorate per impostazione predefinita quando si imposta la console Xbox 360 come Windows Media Center Extender tramite un computer basato su Windows 7.

Nota: in questo elenco nomeutente è il nome dell'utente connesso al computer al momento della configurazione di Windows Media Center Extender.

  • C:\Users\Public\Public Music
  • C:\Users\Public\Public Pictures
  • C:\Users\Public\Public Recorded TV
  • C:\Users\Public\Public Videos
  • C:\Users\nomeutente\My Music
  • C:\Users\nomeutente\My Pictures
  • C:\Users\nomeutente\My Videos

Windows Vista

Le seguenti cartelle vengono monitorate per impostazione predefinita quando si imposta la console Xbox 360 come Windows Media Center Extender tramite un computer basato su Windows Vista.

Nota: in questo elenco nomeutente è il nome dell'utente connesso al computer al momento della configurazione di Windows Media Center Extender.

  • C:\Users\Public\Recorded TV
  • C:\Users\Public\Music
  • C:\Users\Public\Pictures
  • C:\Users\Public\Videos
  • C:\Users\nomeutente\Music
  • C:\Users\nomeutente\Pictures
  • C:\Users\nomeutente \Videos

Windows XP

Le seguenti cartelle vengono monitorate per impostazione predefinita quando si imposta la console Xbox 360 come Windows Media Center Extender tramite un computer basato su Windows XP.

Nota: in questo elenco nomeutente è il nome dell'utente connesso al computer al momento della configurazione di Windows Media Center Extender.

  • C:\Documents and Settings\All Users\Documents\Recorded TV
  • C:\Documents and Settings\All Users\Documents\My Music
  • C:\Documents and Settings\All Users\Documents\My Pictures
  • C:\Documents and Settings\All Users\Documents\My Video
  • C:\Documents and Settings\nomeutente\Documents\My Music
  • C:\Documents and Settings\nomeutente\Documents\My Pictures
  • C:\Documents and Settings\nomeutente\Documents\My Videos

Ulteriori informazioni

  • Se si aggiunge contenuto alle cartelle monitorate sul computer, il nuovo contenuto verrà replicato automaticamente nel catalogo Windows Media Center sulla console Xbox 360.
  • Se si interrompe il monitoraggio di una cartella sul computer, tale contenuto non verrà rimosso dal catalogo Windows Media Center sulla console Xbox 360. Per eliminare contenuto dalle cartelle monitorate in precedenza, è necessario cancellare i dati di connessione di Windows Media Center esistenti ed eseguire di nuovo il programma di installazione di Windows Media Center Extender. Per ulteriori informazioni, vedere Come cancellare i dati di connessione di Extender dalla console Xbox 360 e dal computer che esegue Media Center
  • Dopo aver configurato la console Xbox 360 come Windows Media Center Extender, è possibile utilizzare la funzionalità di configurazione dei cataloghi in Windows Media Center Extender per aggiungere contenuto da altri computer che eseguono Windows Media Center oppure da condivisioni di rete.
  • L'account Windows Media Center Extender deve disporre delle seguenti autorizzazioni per accedere al contenuto archiviato nei computer che eseguono Windows Media Center o in condivisioni di rete:
    • Lettura
    • Lettura ed esecuzione
    • Visualizzazione contenuto cartella

    Note

    • Potrebbe essere necessario impostare manualmente tali autorizzazioni.
    • Il nome dell'account Windows Media Center Extender inizia in genere con "MCX". Il nome di un account Windows Media Center Extender è, ad esempio, "MCX1" o "MCX2".

Articolo utile?

No

Grazie per il feedback

Grazie per il feedback!

Ci dispiace che questo articolo non ti abbia aiutato a risolvere il problema. Noi non ci arrendiamo e non dovresti farlo nemmeno tu! Prova l'opzione della community qui sotto.
Ottieni aiuto dalla community
Ambassador chat image
Chat con ambasciatore
Chatta con un altro utente Xbox che vuole aiutarti.

Fornisci un commento su questo argomento

255 caratteri rimanenti.
Per proteggere la tua privacy, non inserire le tue informazioni di contatto nei commenti.
Ottieni aiuto dalla community
Ambassador chat image
Chat con ambasciatore
Chatta con un altro utente Xbox che vuole aiutarti.

Contattaci

Desideri contattare il supporto clienti per il problema "Cartelle monitorate per impostazione predefinita con Xbox 360 utilizzato come Windows Media Extender" di cui stavi leggendo o per un altro problema?